5 motivi per non guardare… 50 SFUMATURE DI GRIGIO (2015)

Davvero servono 5 motivi?

1)INUTILE – Film che non dà nulla nè a livello personale nè a livello registico.

2)NOIOSO – Conseguentemente al motivo precedente il film è un buon sonnifero.

3)IRRISPETTOSO – Davvero c’è qualche ragazza che trova intrigante i modi del Signor Grey?

4)TRASGRESSIVO? AHAHAH – Questa pellicola vuole far credere di essere trasgressiva quando invece maschera al suo interno, neanche troppo bene, un desolante buonismo e perbenismo.

5)FINTO – Questo film, al contrario di quanto dicevo per LO SCIACALLO, si fa beffa dello spettatore.

VOTO: (( 3,5/10 )) davvero io mi chiedo come abbia fatto a diventare così famoso.

Annunci

46 thoughts on “5 motivi per non guardare… 50 SFUMATURE DI GRIGIO (2015)

    1. Ciao! Ho notato che hai letto la mia recensione su questo film e hai lasciato un like, ci tenevo a ringraziarti sei il mio primo visitatore 😉 come posso contattarti? Grazie ancora

      CornoBluFrancese

      Liked by 2 people

  1. D’accordissimo su tutti i punti, ma purtroppo devo constatare che la figura di Grey riscuote un successo non indifferente tra le ragazze/donne. Forse dovremmo farci qualche domanda al riguardo, sopratutto in tempi in cui si sente così spesso parlare di violenza sulle donne, era necessario un film del genere? Io credo che sia il caso di cominciare seriamente a fare un po’ di educazione sentimentale e sessuale ad esempio nelle scuole, ma non solo. Ho divagato tantissimo, saluti.

    Liked by 4 people

  2. Ho guardato i primi cinque minuti con un sopracciglio alzato e mi sono detta: questo film sarà di una noia mortale. Che poi anche la storia in se non è realistica. Assomiglia ad un lungo ed eterno sogno erotico, almeno per il primo libro.

    Liked by 2 people

      1. Le donne represse e frustrate si vede che sono in aumento. Non c’è altra spiegazione. Ieri, nel redigere la settima lezione del mio corso di scrittura creativa, ho ripassato le regole per le ambientazioni dei romanzi rosa e le aspettative di chi li legge. Ci siamo al 100% con questo prodotto editoriale. Perchè si tratta di questo: un’evasione dalla routine quotidiana per lettrici che devono disperatamente credere che a volte i sogni d’amore, o anche solo di sesso, si avverano. Deprimente!

        Liked by 1 persona

      2. Certo, e lo capisco ma quei romanzi rosa sono quasi opere d’arte in confronto a questo 50 sfumature di grigio che oltre ad essere falso alla base, è tremendamente offensivo. Grazie per il bel commento 🙂

        Liked by 1 persona

  3. Io non ho letto nessuno dei tre libri nè tantomeno credo che vedrò ne il primo nè il secondo film (perchè si, faranno anche il secondo). Detto questo, a sentir chiamare la sua autrice scrittrice e a parlare di quel … coso come di un libro io – in quanto artista e donna – mi sento insultata!
    Libro? Libro?? Ma quale libro??? Questo non è un libro. Tralasciando che le 50 sfumature sono in realtà nate come una Fan Fiction su Twilight (e qui ci sarebbe da aprire un altro lunghissimo fascicolo, ma vabbè non divaghiamo); un libro per me deve saper insegnare qualcosa, deve dare qualcosa di positivo e aiutare la società a migliorarsi. Oltre ovviamente ad avere una trama convincente e dei personaggi ben descritti.
    E dopo tutto ciò che ho appena detto, c’è ancora gente che pensa che questo sia un libro e che la sua autrice sia una scrittrice? E’ a questo che siamo arrivati? Tra poco nei libri di letteratura al posto dei grandi classici come Wilde o Verga i nostri figli si ritroveranno a studiare ‘ste tavanate.
    Ma per favore! Bell’articolo, condivido tutto e aggiungo che se proprio si ci vuol divertire con i romanzi rosa, si potrebbe magari optare per i grandi classici del genere (Che non conosco, ma comunque sarebbero scritti in maniera molto migliore delle avventure di MrGray)
    Buona giornata 😉

    Liked by 1 persona

  4. Non sono riuscita a leggere neanche il libro mi sono fermata a metà senza riuscire ad andare più avanti , tanto l`ho ritenuto stupido fin dall prime battute… e il film non lo vedrò proprio.
    Ciao

    Liked by 1 persona

  5. Ciao premesso non ho letto i libri, ma sono andata a vederlo per curiosità, a me ha fatto molto sorridere, perché penso a quelle donne che diventano pazze per questa storia …ma poi per cosa ??? Tenersi un uomo va oltre ad usare frustini etc etc… Credo che in una coppia ci debba essere una gran dose di complicità sessuale emotiva mentale…. Tutti sono bravi con milioni di euro in tasca e viaggiare ad ostriche e champagne ……la bella vita piace A tutti, ma la realtà d ben diversa …. Ciaooooo

    Liked by 1 persona

  6. 6. Fa apparire 9 settimane e mezzo un film gigantesco.
    7. Sfrutta solo il successo di cassetta di un romanzaccio.
    8. Non l’ho guardato
    9. Ho investito i soldi del biglietto in titoli non tossici
    10. Ci ho pure guadagnato

    Mi piace

  7. sinceramente: libro scemo, ma alla fine è un romanzo rosa e i romanzi rosa spesso quello sono e sanno di esserlo.

    Però io mi chiedo, senza polemica, se ad una piace fantasticare nel suo privato su uno un po’ perverso e controllone, ma alla fine non poi così perverso, e magari non un perverso proprio doc o dop (perché c’è gente che s’è lamentata pure di quello, che non era un autentico dominatore, non secondo chi praticava nel suo privato), e poi controllone, ma neanche più di tanto, è veramente una cosa così brutta?

    Cioè pure nelle fantasie erotiche ci deve per forza essere un decalogo di buone maniere?

    Il film non l’ho visto, ma quando lo passano in tivvù lo vedrò (ne sono certa, vedo ogni tipo di schifezza)

    Mi piace

  8. Ciao, confesso di aver visto il film, in pratica c’è una ragazza, non si capisce se masochista o se desiderosa di assecondare l’uomo che ama, che prende un sacco di botte finché non riceve cinturate troppo forti e decide di lasciare il sadico . Ma veramente per qualcuno è erotico? Forse per apprezzarlo bisogna essere persone particolari. Che cose strane! Se mi si avvicina uno con la frusta lo denuncio!

    Liked by 2 people

  9. Non voglio apparire come una santa perché non lo sono.Credo fermamente però, che il degrado morale stratificato a tutti i livelli della società a cui stiamo assistendo ha conseguenze disastrose inimmaginabili. La libertà sessuale non è farsi filmare nuda o mentre hai rapporti sessuali, magari dodicenne…La bellezza salverà il mondo, non certo queste bassezze umane. Nutritevi di cultura, di valori alti, prendete coscienza che il mondo va cambiato e ognuno faccia la sua parte. Buona domenica, Giusy

    Liked by 1 persona

  10. Il voto che hai dato a questo film insulso è troppo alto, per me merita un NS (non classificato), voto che darei anche ai protagonisti della pellicola per nulla convincenti nella parte loro assegnata.
    Sai, ha chi avrei dato la parte? Protagonista maschile Michael Fassbender , mentre quella femminile a Jessica Chastain.
    Dimmi che ne pensi, sono curiosa.
    A presto.

    Liked by 1 persona

  11. Ma nessuno che ha notato che si trattava di un fantasy? 😀
    Che uno cerca realtà in un film di draghi? No! 😀 😀 Qui è uguale… L’unica differenza è che nei film dei draghi c’è sempre una bella sequenza di combattimenti, cariche e frecce e qua di posizioni, situazioni da sogno-birichino-della-diciassettenne! 😀

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...