Come vivere in Corea… #1 DOVE VIVERE (parte 1)

Siccome ho passato l’ultimo anno in COREA DEL SUD, ho deciso di condividere con voi qualche suggerimento e consiglio per poter vivere o, semplicemente, passare del tempo in questa bellissima realtà asiatica.

IMG_2706

In questo primo post, vorrei darvi qualche consiglio sul luogo in cui poter trovare sistemazione senza troppe difficoltà.

Io personalmente ho vissuto in una ONE ROOM, ossia una piccola camera in cui troverete l’essenziale per vivere (letto, bagno, frigorifero, lavatrice, piccola cucina). Mi permetto di consigliarvi questo tipo di affitto poichè, credetemi, in corea starete in casa solo per dormire.

146743261906314674326189521467432618835

Per quando riguarda i prezzi, pagavo 300 euro al mese, con acqua calda, elettricità ed internet inclusi, ed anche il periodo di tempo base è molto flessibile ma, di solito, si passa dal mese ai 3 mesi.

Installando questa applicazioni sul vostro telefono potrete trovare ogni tipo di affitto che desiderate, a patto che conosciate le basi della lingua coreana.ImmagineQUI il link.

Per quanto riguarda il luogo vero e proprio in cui cercare un affitto, invece, vi rimando alla secondo parte di questo post. A presto!

Annunci

22 thoughts on “Come vivere in Corea… #1 DOVE VIVERE (parte 1)

      1. Diciamo un amante del mondo vorrebbe andare ovunque ma i conti in banca non la pensano proprio così! Per adesso un tour dell’ Austria, a Dicembre in dubbio e verso il periodo primaverile probabilmente o Svezia o Islanda, dovremmo decidere. Io punto per l’ Islanda.

        Liked by 2 people

  1. Ma di solito le one room non hanno una caparra (anche sui 3000 euro erotti) iniziale?
    Anche io ho vissuto un anno a Seoul per lavoro e prima ancora mi sono fatta 3 anni di viaggi avanti indietro. Nell’ultimo viaggio di 3 mesi, per piacere e lavoro ho provato i goshiwon, che non richiedono caparra e ti danno riso, acqua, kimchi alcuni anche il ramyeon gratis. E altri prodotti per la cucina. Oltre che per la biancheria (dipende dal goshiwon però). Durante i tre mesi fatti stavo a Hongdae e li avevo solo riso, acqua e kimchi gratis. Stanza però molto grande, pagavo sui 350 euro. Però il luogo era fatiscente. Per il successivo trasferimento di un anno mi sono spostata a Sinchon trovando un goshiwon a 300 euro al mese che comprendeva ramyeon, ingredienti vari per la cucina, detersivo per piatti e lavastoviglie oltre che la cucina logicamente però in comune. La stanza era piu piccola ma come dici tu, che sia per fare un periodo lavorativo breve o per viaggio, in camera ci stai poco.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...